maratona

ragusa

26 GENNAIO

2020

MODALITA' DI ISCRIZIONE Modalità di iscrizione, metodi di pagamento e modulistica

ENDU_iscriviti_ita-300x100ENDU_iscriviti_eng-300x100

 

ENDU_iscriviti_Fra-300x100ENDU_iscriviti_Ger-300x100

 

On-line tramite sito mysdam entro il 19/1/2020
oppure Compilando il modulo di iscrizione presente nel sito www.maratonadiragusa.com allegando ricevuta di pagamento.

MODALITA’ PAGAMENTO:
•Bonifico bancario intestato a:

A.S.P.D. NO AL DOPING E ALLA DROGA ONLUS IBAN

IT63 V0871317000000000420114

 presso Banca di Credito Cooperativo di Pachino (Siracusa) fil. di Ragusa

Causale: ISCRIZIONE MARATONA DI RAGUSA* ISCRIZIONE STRARAGUSA* ISCRIZIONE FITWALKING

Mandare tutto tramite mail
all'indirizzo: sicilia@mysdam.it
entro il 19/01/2020

Specificare sempre nella causale il nome del partecipante alla gara e la tipologia di gara scelta. L’organizzazione declina ogni responsabilità relativa a versamenti ricevuti in cui non si riesca a risalire ad un atleta iscritto.

NON SARA' POSSIBILE ISCRIVERSI SUL POSTO

CONVENZIONE FIDAL/RUNCARD-MARATONA DI RAGUSA

ATLETI ITALIANI-STRANIERI NON TESSERATI

ITALIANI potranno sottoscrivere la Runcard al costo di 30 euro al momento dell'iscrizione alla gara Tramite l'iscrizione on-line al sito www.mysdam.net allegando copia certificato medico sportivo

STRANIERI NON TESSERATI per nessuna Federazione potranno sottoscrivere la Runcard al costo di 15 euro al momento dell'iscrizione alla gara,tramite l'iscrizione on-line al sito www.mysdam.net allegando modulo HEALTH-FORM

STRANIERI TESSERATI per una federazione straniera presentare SELF-CERTIFICATION-FOREIGNER.

Mandare tutto tramite mail
all'indirizzo: sicilia@mysdam.it
entro il 19/01/2020

COSTI

MARATONA (KM 42,195)

20
DAL 1/10/2019 AL 31/10/2019

MARATONA (KM 42,195)

25
DAL 01/11/2019 AL 10/1/2020

MARATONA (KM 42,195)

30
DAL 11/01/2020 AL 19/01/2020

STRARAGUSA (KM 21,097)

12
DAL 1/10/2019 AL 31/10/2019

STRARAGUSA (KM 21,097)

15
DAL 01/11/2019 AL 10/01/2020

STRARAGUSA (KM 21,097)

20
DAL 11/01/2020 AL 19/01/2020

FITWALKING (KM 21,097)

10
DAL 1/10/2019AL 10/01/2020

FITWALKING (KM 21,097)

15
DAL 11/1/2020 AL 19/01/2020

PERCORSI - CARATTERISTICHE TECNICHEIn questa sezione troverai altimetrie, la descrizione dei percorsi con le rispettive mappe, punti di ristoro

ALTIMETRIA HYBLA BAROCCO MARATHON

La Maratona, presenta i primi 5 Km cittadini, tra le periferie di Ragusa Ovest

I successivi 32 Km sono ricavati per lo più in campagna tra i villaggi e le frazioni rurali dell’Altopiano, tra cui molto suggestivo è il passaggio da Cilone, il villaggio di Tre Casuzze, con un percorso caratterizzato da “muretti a secco”, vere icone rurali del paesaggio.

Nei primi 21 Km del percorso sono presenti alcuni tratti “in sterrato” con lunghezze oscillanti tra i 50 ed i 300 metri.

Attorno al 24° Km, laddove il percorso della StraRagusa si congiunge con quello della Maratona, si lambisce la periferia Ovest di Ragusa, con la grande Rotatoria di Viale delle Americhe.

Da qui si prosegue poi verso altri villaggi residenziali, come Monachella, Cisternazzi, Fortugno, per poi iniziare la parte che interesserà la Zona Industriale ed anche la Zona Mineraria, contraddistinta dai pozzi di petrolio, e soprattutto dalle due gallerie a ridosso dell’ANIC.

Al 32° Km, il percorso diventa pressocchè in costante discesa .

Il Km 38, è caratterizzato dall’ingresso nel Centro Storico Superiore, dal passaggio sul caratteristico “Ponte Vecchio” e della Piazza della Cattedrale di San Giovanni, per poi proseguire tra stradine suggestive e quindi proiettarsi verso i tornanti di Corso Mazzini,

Dal 38°km (da Corso Mazzini, al traguardo) la Maratona passa accanto a numerosi monumenti dichiarati dal’Unesco, Patrimoni Mondiali dell’Umanità, come la chiesa di Santa Maria delle Scale, il Palazzo Cosentini, la Chiesa del Purgatorio e il Palazzo Sortino-Trono.

L’ultimo Chilometro della Maratona prevede 300 metri di salita impegnativa, della Via XI Febbraio, tra vecchie basole e stradine strette, prima dell’ingresso finale nell’Isola Pedonale di Piazza Duomo, dalla splendida e suggestiva arcata di Via S.Tommaso.

Nel complesso il percorso è da ritenersi “veloce” , con una prima parte “molto ondulata”, tipicita’ dei tracciati collinari.

La seconda parte sicuramente più veloce, a parte il “particolare impegno” che necessita l’ultimo chilometro.

Percorso maratona km 42,195clicca nel'immagine per ingrandirla

PERCORSO

Partenza in VIA FELICIANO ROSSITTO (nei pressi del liceo scientico E. Fermi), VIALE EUROPA, VIALE DELLA AMERICHE, VIA FERRUCCI, VIA MADRID (KM 1), VIA FEL.ROSSITTO, VIA A.RUSSO, VIA ALDO MORO, VIALE E.FERRARI, VIA E.DE NICOLA (KM 2), VIA GEN.CADORNA, VIA TONIOLO (KM 3), VIA ALDO MORO ( KM 4), VIA P.GIOVANNI TUMINO, VIA 451 (KM 5), S.P.10, FORO BOARIO (KM 6), S.P.10 ( KM 7), STRADA ALTOPIANO E VILLAGGIO CILONE (KM 8, 9,10) S.P.116 (KM 11), S.P. 10 ( KM 12, 13 & 14), S.P.9 (KM 15), VIA MONTE RACELLI,(KM 16)VILLAGGIO TRE CASUZZE da VIA MONTE RACI (KM 17), S.P. 9 ( KM 18 & 19), SVOLTA dx PER STRADA ERGON, BREVE TRATTO STERRATO FINO INGRESSO PUNTO-BRICO-IPERCOOP (KM 20), ATTARVERSAMENTO IPERCOOP, CAVALCAVIA ACCESSO LATERALE S.P.52, ACCESSO LATERALE OPPOSTO SULLA S.P.52
(KM 21,097), INDUSTRIE GUARDIANO(KM 22), ACCESSO LATERALE ALTEZZA “SCHEMBARI ARREDA” (KM 23),VIA CANONICO OCCHIPINTI, VILLAGGIO MONACHELLA (KM 24), BIVIO DELLA CROCE-STRADA PATRONALE “MONACHELLA”/ SULLA S.P. 13 (KM 25), VIA VITTORIO TIRALONGO ( KM 26 & 27), BIVIO CISTERNAZZI/S.P. 106 (KM 28), VILLAGGIO CISTERNAZZI ( KM 29), VILLAGGIO FORTUGNO DA VIA 392, (KM 30), ZONA INDUSTRIALE, CON I VIALI ASI N.15 ( KM 31), VIALE ASI N.18, N.19, N.21 ( KM 32), PANORAMICA DELLE MINIERE DI CONTRADA TABUNA (KM 33 & 34), GALLERIE ZONA MINERARIA & POZZI PETROLIO (KM 35 & 36), REINGRESSO RAGUSA- ZONA CAMPI DA TENNIS ( KM 37), VIA NINO MARTOGLIO, VIA VITTORIO ALFIERI, VIA GIOVANNI GRASSO, VIA ING.MIGLIORISI (KM 38), VIA BEATA MARIA SCHININA’, PIAZZA CAPPUCCINI, VIA TRASPONTINO, “PONTE VECCHIO”,VIA MAJORANA, VIA M.COFFA, PIAZZA CATTEDRALE di SAN GIOVANNI,VIA GIACOMO MATTEOTTI ( KM 39), VIA DOTT. ANTONIO CRISCIONE, VIA GIOVANNA SORTINO-SCRIBANO, VIA MARIO DI STEFANO, VIA SAN VITO, VIA DON ASCENZIO GURRIERI, VIA CAV. DE STEFANO, VIA IBLA, VIA PEZZE, VIA ECCE HOMO, VIA 24 MAGGIO, CORSO MAZZINI (KM 40), Ingresso ad IBLA da PIAZZA DELLA REPUBBLICA ( KM 41), VIA DEL MERCATO, VIA XI FEBBRAIO, VIA TORRENUOVA, VIA PORTA MODICA, VIA SAN TOMMASO, CORSO 25 APRILE, PIAZZA POLA, ISOLA PEDONALE DI CORSO 25 APRILE, PIAZZA DUOMO ( ARRIVO al KM 42,195 GIARDINI IBLEI PIAZZA G.B. HODIERNA).

POSTAZIONI RIFORNIMENTO MARATONA 42K

1) Uscita S.P. 10/S.P. 9 (doppia) al Km 5 e 14
3) Villaggio Cilone (poco prima Chiesa S.Elia) al Km 9
4) S.P. 9/Via Monte Racelli (doppia + Post.FICr.) al Km 16 e 19,500
6) Monachella-Uscita Via B.Ciaceri al Km 24
7) Cisternazzi/ Via Massabielle al Km 28,800
8) Gallerie Colacem al Km 34.600
9) Piazza S.Giovanni al Km 38,800
10) Arrivo Piazza G.B. Hodierna al Km 42,195

Percorso Straragusa km 21,097clicca nell'immagine per ingrandirla

Il Percorso della StraRagusa di 21,097 Km, è da ritenersi MOLTO VELOCE, i primi 11km presentano numerosi sali e scendi.

Dall 11°km il percorso scorre sempre con una favorevolissima altimetria da leggera e costante discesa, in pratica copre esattamente gli ultimi 19 Km della Hybla-Barocco Marathon (ivi compresa la salita finale di Via XI Febbraio).

Il percorso:

Via Aldo Moro, Via Fanfani, Via Deledda, Villaggio Nunziata, Via Montale, Rotatoria Viale delle Americhe, Via Quintino Cataudella, Villaggio Nunziatella, Via Benedetto Ciaceri,( da dove al Km 3, e Km 24 della Maratona), seguirà per intero il tracciato della Hybla-Barocco Marathon (Maratona” Città di Ragusa”).

POSTAZIONI RIFORNIMENTO STRARAGUSA 21KM

1) Monachella-Uscita Via B.Ciaceri
2) Cisternazzi/ Via Massabielle
3) Gallerie Colacem
4) Piazza S.Giovanni
5) Arrivo Ibla a Piazza Pola

PROGRAMMA

Sabato 25/01/2020:

Dalle ore 16.00 alle ore 20.00 ritiro pettorali, c/o Auditorium San Vincenzo Ferreri P.zza G.B. Hodierna Giardini Iblei.

Domenica 26/01/2020:

Dalle ore 6.30 alle ore 7.45 (fino alle ore 9.30 per la Straragusa) ritiro pettorali in prossimita' della partenza in Via Feliciano Rossitto a Ragusa alta.

Ore 8.00 Via Feliciano Rossitto partenza XVI Maratona di Ragusa 42,195 Km

Ore 9.00 Via Feliciano Rossitto partenza Fitwalking percorso km 21,097

Ore 9.45 Via Feliciano Rossitto partenza XVI Straragusa 21,097 Km

Ore 10.00 P.zza San Giovanni partenza Family run

Ore 14.30 Fine ufficiale della XVI Maratona Città di Ragusa

Previsto Bus-Navetta per recarsi al Luogo della partenza, e alla fine per ritorno a Ragusa Alta.

Previsto trasporto "sacche personali"da ritirare all’arrivo.

Il programma potrebbe subire variazioni.

SERVIZIO BUS NAVETTA

DA E PER ARRIVO/PARTENZA GARA

CLICA QUI PER GLI ORARI E I LUOGHI DELLE FERMATE DEL BUS NAVETTA

CLASSIFICA E PREMIAZIONI

Sara’ redatta una classifica generale sia per la maratona che per la straragusa (mezza ) a cura di mysdam.
Verranno inseriti in classifica solo i concorrenti che raggiungeranno il traguardo.
Gli atleti giunti regolarmente al traguardo riceveranno la medaglia ufficiale della gara.
Le classifiche e il diploma di partecipazione (stampabile a cura del partecipante) saranno disponibili gratuitamente, nei giorni seguenti la gara, sul sito www.mysdam.net

Gli atleti/e che per qualunque motivo non dovessero presentarsi alla cerimonia di premiazione ufficiale, saranno esclusi dalla premiazione.

INDIVIDUALI

I primi tre uomini/donne arrivati/e al traguardo

PREMI CATEGORIE
Senior Master(Maratona e Maratonina) tutti i primi 3 delle Categorie FIDAL UOMINI FINO AM/75 E OLTRE DONNE FINO AF/65 E OLTRE con premi in natura.

I premi non sono cumulabili

STORIA

 

 

La Hybla Barocco Marathon, adesso conosciuta come Maratona Città di Ragusa, nasce nel 2003 ad opera di Elio Sortino e dello scomparso Emiliano Ottaviano, il primo atleta ragusano arrivato al traguardo nella maratona , al cui ricordo si dedica ancor'oggi il premio.

Nata con spirito pionieristico, negli anni ha assunto sempre più il carattere di una manifestazione nazionale che vede protagonisti atleti provenienti da più parti d'Italia, sia per il fattore climatico che perché, essendo la prima maratona del nuovo anno, viene usata come test dagli atleti prima dell'inizio della stagione sportiva.

La data coincide con l'anniversario del terremoto del 11 gennaio 1693 e proprio per questo verrà dedicata alla memoria del disastroso evento sismico. Evento sportivo unico nel suo genere, il percorso vede attraversare le campagne e i luoghi tipici del territorio Ibleo. La manifestazione attrae centinaia di sportivi che si cimentano in un tracciato che partendo dalla parte più alta di Ragusa, trova il traguardo proprio nella perla degli Iblei, Ragusa Ibla, patrimonio dell'Umanità, dopo aver attraversato il centro storico di Ragusa Superiore e le viuzze di collegamento, agli atleti si pone un panorama mozzafiato da C.so Mazzini fino a Piazza G.B Hodierna , dove è posto l'arrivo.

Altra gara di contorno alla Hybla Barocco Marathon è la StraRagusa, sulla distanza della mezza-maratona , ossia km 21,097, con partenza sfalsata per fare in modo che chi partecipa alla Maratona nel secondo tratto dal km 23 in poi trovi sul tracciato i concorrenti della Half marathon.

Nell’ ottica di promuovere sempre più il messaggio “più movimento più salute” si è voluto inserire nel contesto della Hybla Marathon la Camminata veloce "Fitwalking" sulla distanza dei km 21,097, anch'essa con partenza sempre dalla parte alta di Ragusa e con una partecipazione diffusa tra le varie squadre presenti in provincia.

Sin dalla prima edizione non si è trascurato il carattere di corsa per tutti, infatti bambini, famiglie, e chiunque si voglia cimentare nell’impresa, può partecipare alla camminata, con partenza da piazza S. Giovanni alle 10.00 sulla distanza di km 5, fino al traguardo, raccogliendo consensi da più parti. Questa manifestazione vede per la parte organizzativa la partecipazione della Croce Rossa, mentre attivamente sono coinvolte diverse realtà, tra cui il gruppo Filippide per bambini autistici (accompagnati dai loro istruttori), gruppi scolastici, e gente comune.

In definitiva, il nostro si propone come un evento sportivo di valore non solo tecnico ma anche di aggregazione, che nel suo genere vede coinvolte almeno 500 persone attive, con il grande obiettivo comune di tagliare il traguardo sullo sfondo della suggestiva Ibla.

ALBO D'ORO

2017

CATEGORIA MASCHILE:

COSIMO AZZOLLINI

CATEGORIA FEMMINILE:

SIMONELLI ELISA

2016

CATEGORIA MASCHILE:

ZITO ANGELO

CATEGORIA FEMMINILE:

STOLICNA ZUZANA

2015

CATEGORIA MASCHILE:

ROVELLA

CATEGORIA FEMMINILE:

BROCHETTA

2014

CATEGORIA MASCHILE:

SESTITO

CATEGORIA FEMMINILE:

SCHEMBRI

2013

CATEGORIA MASCHILE:

AZZOLINI

CATEGORIA FEMMINILE:

FIORINO

2012

CATEGORIA MASCHILE:

SANZONE

CATEGORIA FEMMINILE:

CAVALLO ANNA

2011

CATEGORIA MASCHILE:

VELETTI

CATEGORIA FEMMINILE:

CASIRAGHI

2010

CATEGORIA MASCHILE:

SARDELLA

CATEGORIA FEMMINILE:

CARLIN

2009

CATEGORIA MASCHILE:

CATANIA

CATEGORIA FEMMINILE:

NAVACCHIA

2008

CATEGORIA MASCHILE:

HAMAD BIBI (MAROCCO)

CATEGORIA FEMMINILE:

CARLIN

2007

CATEGORIA MASCHILE:

LIUZO

CATEGORIA FEMMINILE:

CAVALLI

2006

CATEGORIA MASCHILE:

KIPCHUMBA ROP (KENIA)

CATEGORIA FEMMINILE:

NAVACCHIA

2005

CATEGORIA MASCHILE:

DE CECCO

CATEGORIA FEMMINILE:

CAVALLI GIOVANNA

2004

CATEGORIA MASCHILE:

CALCATERRA

CATEGORIA FEMMINILE:

NAVACCHIA

PATROCINI

Scroll Up